News

GPS repeater

GPS repeater

GPS repeater sono dispositivi che vengono utilizzati per ritrasmettere segnali GPS in luoghi dove normalmente questi non arrivano. Operano ricevendo segnali satellitari con un'antenna posizionata all'esterno e ritrasmettono i segnali nell'area schermata. I GPS repeater sono costituiti da tre componenti: un'antenna GPS esterna attiva, tipicamente montata sul tetto di un edificio per ricevere i satelliti, un'unità repeater con un'antenna passiva incorporata utilizzata per ritrasmettere il segnale GPS al chiuso e un cavo coassiale che collega i due. Il GPS repeater, in genere è in grado di coprire un raggio fino a 20 metri, ma è possibile utilizzare più ripetitori per fornire copertura su un'area più ampia. Va notato che tutti i ripetitori in una singola rete trasmetteranno le coordinate dell'antenna esterna e non la posizione dell'unità ripetitore stessa.

La copertura GPS estesa o a lungo raggio tramite un kit GPS repeater consente a numerosi dispositivi GPS, all'interno o all'esterno di un edificio, di agganciare lo stesso segnale. Questo è un vantaggio di fondamentale importanza per i servizi di emergenza, servizi di primo soccorso e militari che necessitano di un'accuratezza costante della posizione. I GPS repeater sono anche utili nel settore navale o avionico dove la manutenzione degli aeromobili richiede un servizio di navigazione satellitare a bordo, spesso in aree o luoghi in cui la presenza del segnale non è sempre garantita.


Per approfondire o per abilitare le funzionalità descritte qui sopra non esitate a contattaci.