02.95384218     [email protected]

News

Sistemi di sincronizzazione HAVE QUICK

Nel settore militare spesso vengono utilizzati segnali differenti da quelli standard, dati i requisiti di sicurezza differenti. Uno di questi è HAVE QUICK, un segnale che ha bisogno di sincronizzazione accurata e conforme alle specifiche NATO.


HAVE QUICK è un sistema di frequency hopping largamente impiegato per evitare problemi causati da attacchi jamming malevoli in applicazioni radio tattiche.
I sistemi che utilizzano questo sistema devono essere conformi alle specifiche NATO STANAG (STANdardization AGreement), che prevedono un set minimo di parametri per permettere l’interoperabilità tra vari dispositivi militari NATO.
I ricetrasmettitori che utilizzano HAVE QUICK hanno bisogno di sincronizzazione temporale per un corretto funzionamento del sistema, dal momento che trasmettitore e ricevitore devono operare contemporaneamente sulla stessa frequenza.

Soluzioni HAVE QUICK


Sincron Sistemi, come azienda leader nell’ambito della fornitura di apparati di sincronizzazione di tempo e frequenza, dispone di varie soluzioni in ambito militare che possono offrire alta accuratezza, alti livelli di affidabilità e flessibilità per la sincronizzazione di sistemi di comunicazione conformi ai vari standard STANAG HAVE QUICK.

Sono stati definiti diversi formati di messaggi negli accordi di standardizzazione: la maggior parte di essi può essere generata accuratamente dai time server Meinberg.

 

Comune a tutti i formati è la codifica bifase Manchester II, nella quale l’uno logico è codificato come un livello alto di 300 μs seguito da 300 μs di livello basso, mentre lo zero logico è codificato al contrario. Inoltre, tutti i formati HAVE QUICK usano un modello di fasatura di 240 ms composto da 400 uno logici inviati prima che incominci la trasmissione dell’informazione. 

 

Solitamente i segnali HAVE QUICK sono trasmessi su interfacce RS-422, ma a volte è richiesto un semplice segnale TTL. Entrambi i formati posso essere generati da i time server Meinberg dotati di opzione HAVE QUICK. Inoltre, alcune applicazioni richiedono un segnale PPS a 10 Vpp su 50 Ohm addizionale per una sincronizzazione più precisa, a sua volta generabile dai nostri time server.
Attualmente sono 5 i formati supportati da Meinberg:

STANAG 4246 HAVE QUICK I

STANAG 4246 HAVE QUICK II

STANAG 4246 ICD-GPS-060 PTTI

STANAG 4372 SATURN I

STANAG 4372 SATURN II

 

Tutti questi formati possono essere configurati per trasmettere il tempo UTC o quello locale.

HAVE QUICK come riferimento temporale


Il segnale HAVE QUICK può essere utilizzato anche come ingresso per un apparato di sincronizzazione: in questo caso il time server (o il PTP Grand Master) potrà esser sincronizzato ad un segnale HAVE QUICK proveniente da un altro apparato.
Come per i segnali di uscita, l’HAVE QUICK può esser accettato in ingresso nel formato RS-422 su connettore DSUB-9, o anche come semplice segnale TTL.

In aggiunta al segnale HAVE QUICK potrà esser accettato in contemporanea anche un segnale PPS in modo tale da aumentare la precisione del ricevitore, visto che l’HAVE QUICK da solo non è in grado di garantire un buon livello di sincronizzazione. Il segnale PPS in ingresso potrà esser accettato a livello TTL oppure nel formato 10 Vpp/20 μs definito nello standard PTTI.

Non esitate a contattarci per conoscere più nel dettaglio tutte le soluzioni ed i sistemi HAVE QUICK.

Categorie

I più letti